Il presente codice, approvato

e periodicamente revisionato dal CDA di Gsquared, detta le norme di comportamento che devono applicare tutti coloro che, direttamente o indirettamente, stabilmente o occasionalmente, instaurino a qualsiasi titolo rapporti di collaborazione od operino negli interessi di Gsquared S.r.l, nella conduzione e gestione delle attività aziendali.

1.INTRODUZIONE

su

Il presente codice, approvato e periodicamente revisionato dal CDA di Gsquared, detta le norme di comportamento che devono applicare tutti coloro che, direttamente o indirettamente, stabilmente o occasionalmente, instaurino a qualsiasi titolo rapporti di collaborazione od operino negli interessi di Gsquared S.r.l, nella conduzione e gestione delle attività aziendali. Il codice è da intendersi, quindi, vincolante per Dipendenti, Dirigenti, Amministratori, Collaboratori Esterni, Partner, Fornitori e Clienti (di seguito Destinatari).

Il Codice Etico adottato da Gsquared S.r.l. è un insieme di principi e di regole la cui osservanza è di fondamentale importanza per il buon funzionamento e il miglioramento dell’affidabilità dell’azienda. Esso rappresenta la “Carta dei diritti e dei doveri fondamentali” attraverso cui Gsquared:

  • Definisce i valori ed i principi etici generali che caratterizzano la propria attività aziendale ed i rapporti con i Destinatari;

  • Formalizza l’impegno a comportarsi sulla base dei principi etici della legittimità morale, dell’equità ed eguaglianza, della tutela della persona, della diligenza, della trasparenza, dell’onestà, della riservatezza, dell’imparzialità, della protezione della salute;

  • Indica ai Destinatari i principi di comportamento, i valori e le responsabilità di cui richiede il puntuale rispetto nel corso dell’erogazione della prestazione lavorativa;

  • Indica ai Destinatari i principi di comportamento tali da garantire la protezione dei dati personali e dei dati tecnici di cui Gsquared S.r.l. viene messa a conoscenza.

  • L’adozione del presente Codice si pone l’obiettivo primario di soddisfare quindi, nel migliore dei modi, le necessità e le aspettative degli interlocutori di Gsquared, mirando a raccomandare e a promuovere un elevato livello di professionalità e a vietare quei comportamenti che si pongono in contrasto non solo con le disposizioni normative di volta in volta rilevanti, ma anche con i valori che Gsquared intende promuovere.

    Il comportamento individuale e collettivo dei Destinatari deve perciò essere in sintonia con le politiche aziendali e deve tradursi concretamente in collaborazione, responsabilità sociale e rispetto della normativa vigente seguendo gli standard di comportamento individuati dal Codice Etico.

    Gsquared si pone come obiettivo quello di instaurare e mantenere con i Destinatari reciproci rapporti di fiducia.

    Gsquared verifica costantemente il rispetto di quanto previsto dal “Regolamento generale sulla protezione dei dati (GDPR, General Data Protection Regulation- Regolamento UE 2016/679)” da parte dei Destinatari. I collaboratori di Gsquared ricevono opportuna formazione sui contenuti del GDPR e sulle modalità di applicazione.

    Gsquared obbliga i propri collaboratori a qualsisi titolo a tutelare tutte le informazioni tecniche, commerciali, amministrative relative all’azienda stessa anche dopo il termine del rapporto di collaborazione.

    I Clienti ed i Partner di Gsquared richiedono alla stessa, nella figura del proprio Legale Rappresentante, di impegnarsi a garantire la tutela e la segretezza da parte di tutti i collaboratori di Gsquared di tutte le informazioni riservate di cui vengono a conoscenza nell’espletamento del proprio lavoro.

    Il contesto normativo, in particolare il D.lgs. 231/01 sulla responsabilità amministrativa delle società per gli illeciti commessi dai propri esponenti, dipendenti e collaboratori, ha reso indispensabile codificare i principi di legittimità, lealtà, correttezza e trasparenza, in base ai quali deve essere conformata la condotta di tutti i soggetti che si trovano ad operare negli interessi di Gsquared.

    I Destinatari che violano i principi e le regole contenuti in questo Codice, ledono il rapporto di fiducia instaurato con Gsquared e ne rispondono direttamente.

    Gsquared si impegna a distribuire a tutti i dipendenti e collaboratori copia del presente Codice e a diffonderne contenuti e obiettivi.
    Tutti i Destinatari sono tenuti a conoscere il Codice Etico e ad attuarne i contenuti.

    2.PRINCIPI ETICI GENERALI

    su

    I principi su cui si basa il Codice Etico aziendale sono i seguenti:

  • Etica: Impostare i rapporti tra persona e azienda sulla base di onestà e rispetto, anteponendo gli interessi comuni a quelli individuali. Fondare lo sviluppo aziendale sul rispetto dell’uomo e dell’ambiente. Agire con trasparenza nei confronti di colleghi, clienti e fornitori.

  • Responsabilità: Vivere il proprio ruolo da protagonisti, facendosi carico delle soluzioni attese e delle decisioni da prendere con tempestività, determinazione, professionalità, credibilità.

  • Trasparenza: Esprimersi apertamente con chiarezza evitando malintesi e strumentalizzazioni, con lo scopo di costruire relazioni e rapporti profondi, leali e duraturi, sia all’interno, sia all’esterno dell’azienda.

  • Qualità: Perseguire l’eccellenza, migliorando e innovando le competenze di ciascuno per il successo aziendale e personale. Dedicare se stessi alla massima soddisfazione del cliente.

  • Impegno: Fare le cose con passione, condividendo la visione aziendale e gli obiettivi della propria area di attività.

  • Ascolto: dare attenzione costante al Cliente, recependo le sue esigenze.

  • Proattività: Anticipare i cambiamenti come sfida continua per il successo. Promuovere soluzioni innovative superando le attese.

  • Coraggio: Saper affrontare con determinazione situazioni ricche di sfida, superandone i limiti per coglierne le opportunità.

  • Cambiamento: Interpretare e condividere il cambiamento come leva di sviluppo del business.

  • Appartenenza: Sentirsi un’unica grande squadra fatta da Azienda, Collaboratori, Clienti e Fornitori. Fornire un contributo all’immagine e alla reputazione di Gsquared. Condividere il progetto d’impresa, attraverso la conoscenza di strategie e obiettivi.

  • Stile: Tenendo presente il massimo rispetto reciproco, adottare comportamenti misurati e adeguati, tesi a generare un rapporto positivo con l’interlocutore.

  • Partnership: Essere propositivi e collaborativi con clienti e fornitori, condividendo obiettivi e piani al fine di soddisfare le reciproche necessità.

  • Valorizzazione: Impegnarsi a scoprire, sviluppare e promuovere le competenze delle persone.

  • Attenzione: Ascoltare e dare feedback, riconoscendo il lavoro ben fatto al fine di rinforzare prestazione e autostima delle persone.

  • Fiducia: Credere nel valore del contributo degli altri e nella loro consapevolezza del valore del nostro.

  • Umiltà: Sapersi mettere in discussione, evitare posizioni arroganti, accettare il dialogo e soprattutto la critica.

  • 3.RISPETTO DI LEGGI E REGOLAMENTI VIGENTI

    su

    Gsquared rifiuta qualsiasi comportamento, anche se posto in essere in suo favore, che sia contrario alla legge, regolamenti vigenti o alle linee indicate nei Codici di Legge.

    4.RISERVATEZZA

    su

    Per la specificità dei settori in cui opera e dell’attività svolta, i dati e le informazioni sono parte integrante del patrimonio aziendale. Nessuna informazione riservata, acquisita o elaborata dai Destinatari nello svolgimento o in occasione della loro attività, può essere utilizzata, comunicata a terzi o diffusa per fini diversi da quelli istituzionali.

    5.COMPORTAMENTI ILLECITI

    su

    Gsquared stabilisce che i Destinatari si debbano astenere dall’erogare o promettere a terzi, somme di denaro o altre utilità in qualunque forma e modo, anche indiretto, per promuovere o favorire gli interessi della società, anche se sottoposti a illecite pressioni. Essi non possono accettare per sé o per altri tali somme e/o utilità per promuovere o favorire interessi di terzi nei rapporti con Gsquared.
    Non sono consentiti omaggi di valore significativo; se di modico valore gli stessi devono essere ascrivibili unicamente ad atti di reciproca cortesia nell’ambito di corretti rapporti commerciali.
    Ai Destinatari è vietato esporre fatti non rispondenti al vero, omettere informazioni od occultare dati in violazione diretta o indiretta dei principi normativi e delle regole procedurali interne, in modo da indurre in errore gli interlocutori.
    Eventuali azioni rilevate in contrasto con i principi etici e di comportamento definiti dal presente Codice devono essere tempestivamente segnalate alla Direzione.

    6.RAPPORTI CON I CLIENTI

    su

    I rapporti con i Clienti devono mirare all’eccellenza nel prodotto, nel servizio e nella qualità conformemente ai principi ed ai valori precedentemente declinati.
    Tali rapporti devono essere basati su principi di reciproca trasparenza e di rispetto delle regole del mercato e della concorrenza, oltre che delle normative vigenti.
    Le trattative con i Clienti devono svolgersi secondo principi di reciproca correttezza commerciale, buona fede e rispetto degli impegni assunti.

     

    7.RAPPORTI CON I FORNITORI

    su

    I rapporti con i Fornitori devono essere principalmente rivolti all’ottenimento delle migliori prestazioni ai prezzi più convenienti, nel rispetto delle specificità e delle libere negoziazioni con i fornitori stessi.
    La selezione dei Fornitori e la negoziazione delle condizioni di acquisto di beni e servizi per conto di Gsquared, deve avvenire in modo trasparente e sulla base di parametri di concorrenzialità, obiettività, correttezza, prezzo, qualità (del bene o del servizio), garanzie offerte e, in ogni caso, considerando parametri oggettivi di creazione del valore per l’azienda.

    8.RAPPORTI CON I CONCORRENTI

    su

    Gsquared intende tutelare il valore della concorrenza leale astenendosi da comportamenti collusivi e di abuso, certa che la collaborazione ed il confronto siano un’occasione di miglioramento del proprio standard di qualità.

    9.COMPORTAMENTO NELL’ATTIVITA’ PROFESSIONALE E MODO DI OPERARE

    su

    Gsquared in tutti i rapporti di affari si ispira ai principi di lealtà, correttezza, trasparenza, efficienza e concorrenza nel mercato.

    I soci, i dipendenti e i collaboratori, anche esterni, le cui azioni possano, anche indirettamente, essere riferibili a Gsquared, dovranno seguire comportamenti corretti negli affari e nei rapporti con i clienti, indipendentemente dall’importanza dell’affare trattato.

    Il lavoro aziendale deve essere svolto con professionalità, affidabilità, precisione, coerenza e cortesia. Deve essere garantita una totale condivisione delle conoscenze e un ambiente costruttivo finalizzato ad una cooperazione reciproca di gruppo, sia interna all'azienda stessa, sia aperta ad accogliere nuovi stimoli provenienti dall’esterno.

    Da parte di ciascun Collaboratore deve essere posta tra i propri obiettivi principali la volontà di accrescere la propria formazione personale, agendo per aumentare progressivamente le proprie conoscenze nell’ambito lavorativo e condividendo appieno quelle già acquisite.

    Il lavoro deve essere svolto in maniera professionale e competente, con assidua precisione, educazione e cortesia, verificando sempre il proprio operato prima della consegna dei lavori svolti e possibilmente con dettagliata documentazione scritta.

    Qualora un collaboratore si trovasse in difficoltà deve segnalarle tempestivamente, per avere sostegno adeguato.

    10.RISPETTO DELLA NORMATIVA SULLA LIBERA CONCORRENZA

    su

    Fermo restando il rispetto delle norme sulla libera concorrenza, tutti i Destinatari sono tenuti ad agire in modo tale da conseguire i migliori risultati nella competizione.
    E’ contrario alla politica dell’azienda avere scambi di informazione e/o accordi, intese con qualsiasi concorrente riguardo a prezzi, politiche di prezzo, sconti, promozioni, condizioni di vendita, costi di produzione: Gsquared non vuole in alcun modo restringere o falsare il libero gioco della concorrenza.
    E’ analogamente vietata ogni forma di accordo, diretto o indiretto, che venga realizzato o posto in essere con concorrenti al fine di turbare l’andamento di pubbliche gare di forniture.
    Ogni dipendente o collaboratore che opera nell’ambito dell’attività commerciale è pertanto invitato a sottoporre alla Direzione qualsiasi dubbio o iniziativa che possa rientrare nelle fattispecie sanzionate dalla legge, al fine di operare nel pieno rispetto delle norme.

     

    11.RISPETTO DELLE LEGGI VIGENTI SUL COPYRIGHT

    su

    Gsquared si impegna al rispetto delle leggi vigenti sul Copyright.

    L’uso di copie e la duplicazione illegale di software costituisce un reato che può avere gravi conseguenze per l’azienda e/o per l’utente finale. La legislazione italiana tutela il software con leggi appropriate, in linea con l’evoluzione tecnologica e con le direttive dell’Unione Europea, che prevedono sanzioni penali ed amministrative per chi viola tali leggi. Tra l’altro, la legge vigente prevede azioni incisive e sanzioni amministrativo pecuniarie per chi acquista software non originale. In questi termini e sulla base delle normative vigenti, Gsquared si impegna a fornire sempre prodotti software originali, o in copia autorizzata, specialmente se si tratta di prodotti di terzi, necessari al completamento di una specifica soluzione. Tali prodotti dovranno essere corredati di licenza d’uso. Qualora i componenti software di terzi utilizzati siano integrati nella soluzione offerta, dovrà esserne fatta specifica menzione.

     

    12.ATTIVITA’ DI MARKETING

    su

    Nelle campagne di marketing Gsquared si impegna a fornire unicamente informazioni corrispondenti alla realtà e ad operare in conformità al GDPR.

    13.VIOLAZIONE DELLE NORME DEL CODICE ETICO

    su

    Nell’ambito di ogni attività quotidiana, Gsquared vuole distinguersi riscuotendo credibilità e apprezzamento da parte dei clienti.
    Un comportamento non etico o illecito determinerebbe per l’azienda la lesione del rapporto fiduciario con danni gravissimi sull’immagine, reputazione e credibilità.
    Le regole contenute nel Codice Etico integrano il comportamento che tutti i Destinatari sono tenuti ad osservare, in virtù delle leggi civili e penali vigenti e degli obblighi previsti dalla contrattazione collettiva.
    La violazione delle norme del Codice Etico
    lede il rapporto di fiducia instaurato con Gsquared. Nei casi in cui venga valutata come inadempimento alle obbligazioni contrattuali del rapporto di lavoro dipendente o di collaborazione professionale, ai sensi dell’Art. 2104 del Codice Civile, può portare ad azioni disciplinari, legali o penali. Nei casi più gravi la violazione può portare alla risoluzione del rapporto di lavoro, se posta in essere dal dipendente, ovvero all’interruzione del rapporto, se posta in essere da un collaboratore o soggetto terzo (fornitore, ecc.).

    Tutti i soggetti che identifichino o ravvisino il sospetto che si stia verificando una violazione al Codice Etico, una frode o un atto illecito, devono tempestivamente segnalarlo alla Direzione attraverso la posta elettronica alla casella email Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

    Ponte San Nicolò (PD), 20/5/2018

    Il Presidente del c.d.a

    GSQUARED s.r.l. Via Dell'Oreficeria 32 36100 Vicenza - Italy P.IVA 03448720247 - REA VI-326450